Rimpatrio salma trasporto aereo salma

Trasporto Aereo Salma all'estero Rimpatrio Salma Costo

Per il trasporto o rimpatrio di una salma in aereo verso un paese estero sarà necessaria l'autorizzazione dell'ambasciata o consolato di appartenenza e quella del comune di partenza. Il feretro dovrà essere rivestito con una sacca di juta e possedere internamente una cassa di zinco ed una valvola di sicurezza. L'accesso in aereoporto dipende dalle compagnie aeree, a volte chiedono che la salma si trovi in aereoporto un giorno prima, altre due ore prima. Il prezzo di un biglietto è determinato dal peso della salma che viaggia come collo, per l' Europa è circa 1200€ a questo va aggiunto il costo del funerale. Organizziamo rimpatrio salma da e per qualsiasi località, occupandoci di: Gestione dei documenti legali, passaporto mortuario, nulla osta rimpatrio salma, Espletamento delle procedure aereoportuali per il trasporto aereo del feretro, Disbrigo documentazione per sdoganamento salma proveniete dall'estero. Possiamo offrire il servizio di rimpatrio salma extracomunitario a tariffe vantaggiose, siamo convenzionati con molte onlus che forniscono assistenza a migranti e associazioni di italiani all'estero.

 

Funerale Rimpatrio salma € 2320
Roma - Aereoporto Fiumicino

Il servizio rimpatrio salma all'estero Comprende:

  • Preparazione e vestizione della salma
  • Bara Abete completa di accessori
  • Zinco valvola depuratrice
  • Rivestimento per imbarco aereo
  • Trasporto in aereoporto
  • Documentazione sanitaria
  • Documentazione legale
  • Documentazione consolare
  • Disbrigo pratica imbarco salma
  • Sanità aereoportuale
  • Cerificati plurilingue
  • Apostille se necessarie

 

Sono esclusi: Spese di Ambasciata qualora ci fossero, Biglietto aereo cambia a seconda della compagnia e del luogo di destinazione della salma, su richiesta forniamo servizio di imbalsamazione. Per quanto riguarda il Rimpatrio ceneri: è possibile rimpatriare una salma come ceneri aggiungendo un costo supplementare al servizio di rimpatrio di 550€ cosi' facendo si evita la spesa del biglietto aereo, poiché le ceneri possono viaggiare come bagaglio a mano. In altermativa e possibile effettuare una la cremazione della salma nel comune di decesso previo autorizzazione del consolato di appartenenza e successivamente spedire le ceneri all'estero.

 

Costo biglietti aerei per trasporto salme all'estero prezzi approssimativi

 

Roma - Honduras € 3500
Roma - Romania € 1100
Roma - Spagna € 950
Roma - India € 950
Roma - Africa € 1500
Roma - Albania € 1150
Roma - Havana Cuba € 1000
Roma - Kabul Afghanistan € 1095
Roma - Peru € 855
Roma - Dakar € 1100
Roma - Miami € 1250
Roma - Skopje € 1700

 

Le tariffe sono puramente indicative il prezzo di un biglietto aereo per rimpatrio salma varia a secondo della compagnia e del peso della salma, oltre al periodo in cui si effettua la prenotazione.

 

Rimpatrio salma cittadino italiano deceduto all’estero

Nel caso in cui il decesso sia avvenuto all’estero, i parenti devono darne comunicazione al Consolato o all’Ambasciata Italiana all'estero al fine di ottenere il nulla osta per il rimpatrio della salma in Italia. La morte di un italiano all’estero deve essere trascritta nell'anagrafe in Italia, per farlo occorre l’atto di morte emesso dall’Ufficio di Stato Civile di dove è avvenuto il decesso, certificato conforme all’originale e tradotto, nonché la documentazione atta a comprovare la cittadinanza del defunto. Per quanto riguarda l'agenzia funebre meglio servirsi di una società Italiana, questa fornirà consulenza sulle pratiche da svolgere in Italia e all'estero, si occuperà di organizzare il trasporto per il rimpatrio della salma sia esso: via aerea, per mezzo di auto funebre o via mare. Contattando un’impresa italiana si avrà inoltre anche il vantaggio di avere un interlocutore italiano, senza la difficoltà della differenza linguistica, visto i molteplici termini tecnici da osservare, essere tutelati dalle leggi Italiane.

Chiedi un preventivo per rimpatrio salma