Come Organizzare un Funerale Laico o Religioso

Come Organizzare un Funerale Laico o Religioso

Organizzare un funerale che sia esso laico o religioso fortunatamente non capita tutti i giorni, il funerale è una cerimonia dove si commemora una persona defunta, come tale deve essere organizzata nei minimi particolari, poiché tutto deve essere svolto in maniera leggera e sobria, per non recare ulteriore dolore a chi gia ne è colpito. Vediamo ora come organizzare un funerale in caso di decesso di una persona cara, sostanzialmente l'organizzazione del servizio funebre che sia laico o religioso si divide in tre fasi:

 

Parte burocratica per organizzare un funerale

1 - Se il decesso avviene in ospedale casa di cura o altra struttura sanitaria, la parte burocratica sarà a carico della struttura, quindi voi non avrete nessuna incombenza , contattate un'agenzia funebre che vi accompagnera in ospedale, se gli addetti dell'ospedale vi chiedono di portare i vestiti o di presentarvi per dare i dati della salma, che sicuramente sono gia in loro possesso in quanto quando avviene un ricovero vengono gia presi dalla direzione sanitaria, oltretutto se non hanno i dati non dovrebbero avere neanche il telefono, ricordate che non è necessario farlo poiché è solo un subdolo trucco per proporre i servizi di onoranze funebri, potete tranquillamente incaricare la vostra l'agenzia funebre per queste incombenze necessarie ad organizzare il funerale.

 

2 - Se avviene in abitazione, la prima cosa da fare è contattare un'agenzia di onoranze funebri poiché dovrà fornirvi il modello Istat che occorre al medico curante per constatare il decesso dopo aver contattato le onoranze funebri chiamate il medico curante, deve venire a casa per vedere la salma e deve rilasciare il certificato di decesso e timbrare e firmare e riempire il modello Istat, il certificato della guardia medica se intervenuta non è valido, se uscite non portatevi dietro i certificati vanno lasciati in casa.

 

Come oraganizzare la cerimonia del funerale

Per organizzare un funerale cattolico bisognerà andare in chiesa a prenotare la funzione religiosa, potete chiedere al prete una particolare omelia per dare risalto alle virtù della persona deceduta, potete anche scrivere qualcosa e leggerla alla fine della cerimonia religiosa, se decidete di avere della musica durante la cerimonia chiedete all'agenzia funebre di fornirvi un musicista, che suonerà brani adatti alla cerimonia magari scelti con voi. Nel caso in cui dovrete organizzare un funerale laico bisognerà trovare una sala dove celebrare il funerale, ogni comune deve avere per obbligo tale sala.

 

Scelta dei prodotti

Organizzare un funerale religioso o laico non è certo cosa semplice, se si considerano gli stretti tempi di esecuzione necessari, affidarsi a chi lo fa per lavoro da anni, vi aiuterà ad avere un funerale di ottima qualità, organizzato nei minimi dettagli, svolto con eleganza, puntualità e decoro caratteristiche necessarie alla riuscita di un funerale. Deciso il tipo di sepoltura inumazione cremazione o tumulazione dobbiamo sceglire la bara l'autofunebre le composizioni floreali, ricordini da consegnare alla cerimonia, necrologi e tutti gli accessori che si desiderano, potete scegliere anche la lapide da apporre al momento della sepoltura.

 

Documenti necessari per organizzare un funerale:

Documento d'identità e codice fiscale della persona deceduta

Documento d'identità e codice fiscale del parente più prossimo