Inumazione Roma | costo | tempi | modalità

Costo inumazione Roma

La sepoltura in terra o inumazione avviene deponendo il feretro direttamente nel terreno, in campi appositamente destinati, la durata dell'inumazione è di 10 anni, trascorsi i quali si effettueranno le operazioni di esumazione ordinaria. L'inumazione è un tipo di sepoltura economica ed ecologica con un ridotto impatto ambientale.


Costo inumazione Roma sepoltura a terra

Salma residente nel Comune di Roma

€ 605,68

Salma non residente nel Comune di Roma

€ 662,01

Salma bambino

€ 331,45

Ceneri

€ 436,43

 

Tempi e modalità inumazione

A Roma la domanda di inumazione può essere presentata direttamente dagli aventi diritto o su loro delega dall’ Agenzia di Onoranze Funebri di riferimento, presso gli uffici amministrativi dei servizi cimiteriali capitolini.

La domanda dovrà essere corredata di tutta la documentazione necessaria, ossia:

  • Modello compilato e firmato dal dichiarante, con allegata copia completa del documento d’identità;

  • Modello firmato dal dichiarante con timbro e firma dell’agenzia di onoranze funebri delegata;

Una volta presentata la domanda, l’ufficio emette l’ordine di Inumazione. Quest’ultimo sarà poi presentato all’ispettorato del cimitero di competenza, che presa nota sui registri cimiteriali, incarica una squadra operativa dell’esecuzione della sepoltura. Ogni salma viene inumata separatamente; soltanto madre e neonato, deceduti al momento del parto, possono essere sepolti in una stessa tomba. Per quanto riguarda i tempi della pratica di inumazione sono brevi e nella stessa giornata del funerale in 2 - 3 ore viene rilasciata.

 

Esumazione ordinaria

Trascorsi 10 anni dalla sepoltura dell’ultimo feretro, che esaurisce un campo cimiteriale, le salme inumate in quella sezione devono essere esumate consentire di riutilizzare quel terreno per nuove inumazioni. L’avvio delle operazioni di esumazione ordinaria o “d’ufficio” vengono comunicate alla cittadinanza almeno 6 mesi prima del loro inizio mediante:

  • affissioni pubbliche;

  • avvisi su quotidiani;
    avvisi sui campi cimiteriali;

  • avvisi all’ingresso dei cimiteri.

 

I parenti dei defunti possono presentare richiesta di esumazione ordinaria della salma di un proprio caro per destinarla ad un altro tipo di sepoltura. La richiesta va inoltrata all’Ispettorato del cimitero di competenza che, in base ad un programma di esumazioni pianificato, comunicherà al richiedente la data e l’ora dell’operazione cimiteriale richiesta. In mancanza di formale richiesta riguardo alla destinazione dei resti mortali, l’esumazione sarà comunque eseguita e i resti ossei saranno depositati nell’ossario comune, mentre le salme non mineralizzate saranno inumate nei campi inconsunti.


Costo funerale inumazione Roma

Funerale a partire da 1100€

Funerale economico valido per cremazione, inumazione, tumulazione, decesso, sepoltura e onoranze funebri nel comune di Roma.

 

Vai all'offerta