Rimpatrio salma 1690€
"In tempi brevissimi"
Chiedi un preventivo
Rimpatrio salma estero

Trasporto Aereo Salma Costo

Per il trasporto o rimpatrio di una salma in aereo verso un paese estero sarà necessaria l'autorizzazione dell'ambasciata o consolato di appartenenza e quella del comune di partenza. Il feretro dovrà essere rivestito con una sacca di juta e possedere internamente una cassa di zinco ed una valvola di sicurezza. L'accesso in aereoporto dipende dalle compagnie aeree, a volte chiedono che la salma si trovi in aereoporto un giorno prima, altre due ore prima. Il prezzo di un biglietto è determinato dal peso della salma che viaggia come collo, per l' Europa è circa 1200€ a questo va aggiunto il costo del funerale. Organizziamo rimpatrio salma da e per qualsiasi località, occupandoci di: Gestione dei documenti legali, passaporto mortuario, nulla osta rimpatrio salma, Espletamento delle procedure aereoportuali per il trasporto aereo del feretro, Disbrigo documentazione per sdoganamento salma proveniete dall'estero. Possiamo offrire il servizio di rimpatrio salma extracomunitario a tariffe vantaggiose, siamo convenzionati con molte onlus che forniscono assistenza a migranti e associazioni di italiani all'estero. In caso di morte di un cittadino Italiano all'estero siamo in grado di offrire la massima assistenza alla famiglia sostenendola grazie ai nostri partners direttamente nel paese straniero dove è avvenuto il decesso, liberandola da ogni incombenza burocratica.

 

Rimpatrio salma Italia - estero low cost 1690€

Il servizio rimpatrio salma all'estero Comprende:

Preparazione del defunto, trattamento conservativo, la fornitura di una bara rivestita di zinco (adatta per il trasporto internazionale), gestione del volo e del carico, trasporto all'aeroporto, collegamento con tutte le autorità e l'acquisizione di tutti i certificati e documenti necessari per il trasporto aereo. Quando il defunto è arrivato all'aereoporto di destinazione la famiglia può scegliere di far ritirare il defunto dalla propria società funebre o continuare il processo con noi.

 

Sono esclusi: Spese di Ambasciata qualora ci fossero, Biglietto aereo cambia a seconda della compagnia e del luogo di destinazione della salma, su richiesta forniamo servizio di imbalsamazione. Per quanto riguarda il Rimpatrio ceneri: è possibile rimpatriare le ceneri aggiungendo un costo supplementare cioè la tassa di cremazione al servizio di rimpatrio cosi' facendo si evita la spesa del biglietto aereo, poiché le ceneri possono viaggiare come bagaglio a mano. In altermativa e possibile effettuare una la cremazione della salma nel comune di decesso previo autorizzazione del consolato di appartenenza e successivamente Spedire le ceneri all'estero

 

Costo biglietti aerei per trasporto salme all'estero

Roma - Honduras

3500€

Roma - Romania

1100€

Roma - Spagna

950€

Roma - India

950€

Roma - Africa

1500€

Roma - Albania

1150€

Roma - Havana Cuba

1000€

Roma - Kabul Afghanistan

1095€

Roma - Peru

855€

Roma - Dakar

1100€

Roma - Miami

1250€

Roma - Skopje

1700€

Roma - Bangladesh

1100€

Roma - Madagascar

1900€

Roma - Pakistan

1000€

Roma - Brasile

1200€

 

Le tariffe sono puramente indicative il prezzo di un biglietto aereo per rimpatrio salma varia a secondo della compagnia e del peso della salma, oltre al periodo in cui si effettua la prenotazione, prezzi per 130kg

 

decesso all'estero rimpatrio salma

Morte o decesso avvenuto all'estero cosa fare

Morte all'estero di un cittadino Italiano: La prima cosa da fare è dare immediatamente comunicazione scritta e verbale al Consolato Generale o all’Ambasciata Italiana del paese in cui è avvenuta la morte, poi bisogna contattare un'agenzia funebre esperta nelle procedure di rimpatrio salma da un paese estero che possa togliere tutte le incombenze burocratiche alla famiglia, già provata da un cosi improvviso evento. Qualora vogliate servirVi della nostra assistenza ci preoccuperemo di avviare, una volta ricevuto incarico scritto, la procedura di richiesta del nulla osta per il rimpatrio della salma del cittadino Italiano deceduto all'estero, e del disbrigo della documentazione sanitaria e legale necessaria ad ottenere il rilascio di tale documento. I tempi per il disbrigo di tutte le pratiche: la preparazione del corpo, e la prenotazione del volo per il trasporto salma aereo sono di 5 -7 giorni, una volta che la salma è arrivata all'aereoporto di destinazione, ed espletata la pratica di sbarco salma, si potranno organizzare i funerali. Per i funerali dopo il trasferimento della salma dallo stato estero si può scegliere di servirsi della nostra organizzazione o di affidare il restante lavoro alla propria agenzia funebre di fiducia. Ogni paese ha leggi differenti, quindi in caso di decesso all'estero il rimpatrio della salma va gestito in modo differente. Per le salme per le quali la causa del decesso non sia chiara o di sospette origini delittuose i tempi di rimpatrio si allungano, poiché bisogna di sbrigare le procedure atte ad ottenere il benestare per il trasporto della salma dalle autorità competenti, in molti paesi ci si deve occupare dell' annullamento del visto di entrata. Il trasferimento internazionale di una salma opera in un contesto di leggi penali, affidarsi alle persone sbagliate può' comportare lunghe e dispendiose cause internazionali di diritto penale. La nostra agenzia funebre Internazionale con anni di esperienza nel settore del rimpatrio salme, e dall'Italia in qualsiasi paese del mondo e dall'estero in Italia, vanta al proprio fianco importanti collaborazioni con esperti di diritto internazionali, avvocati e partner's affidabili in ogni paese del mondo.